APPALTO CESA E CAMPUS BIO MEDICO | UIL Trasporti Lazio

APPALTO CESA E CAMPUS BIO MEDICO

APPALTO CESA E CAMPUS BIO MEDICO: 65 lavoratrici e lavoratori rischiano trasferimenti coatti e perdita di salario!

Sono 65 le lavoratrici e i lavoratori dipendenti della Rekeep Spa, coinvolti nella trattativa in corso – di cui 8 ex dipendenti della società Tecnosan – che andranno a svolgere il servizio di pulizia e sanificazione presso le struttura del CESA e Campus Bio Medico.

A fronte del capitolato della nuova gara, Rekeep dichiara una rimodulazione dell’orario e a fronte di una non accettazione da parte dei dipendenti, l’azienda li trasferirebbe in altri appalti su tutto il territorio nazionale o applicherebbe un taglio dei parametri orari, che porterebbe ad una grave perdita economica sui salari.

“Al fine di garantire la piena applicazione della clausola sociale, abbiamo rifiutato di firmare un verbale d’incontro, riconfermando lo stato d’agitazione e l’attivazione di tutte le iniziative sindacali e legali volte a garantire la tutela dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori.

È riconfermata l’apertura della procedura di raffreddamento, che promuove un pacchetto di sciopero di 24 ore, di cui le prime 8 ore saranno collocate nella giornata del 21 gennaio 2022 e a cui potranno aderire tutti i dipendenti del Campus Bio Medico”.

Per tali ragioni – dichiarano le Organizzazioni Sindacali – “abbiamo richiesto un incontro urgente presso l’Ispettorato del Lavoro di Roma per affrontare la problematica, convocando ai tavoli la committenza del Campus Bio Medico”.

Così in una nota, Filcams Cgil Roma Lazio, Fisascat Cisl Rieti e Roma Capitale, Uiltrasporti Roma e Lazio.

  INFORMAZIONI  

ORARI APERTURA UFFICI SEGRETERIA

LUNEDI’ – VENERDI’

08:30-13:00 / 14:00-17:30


ORARI APERTURA SERVIZI CAF/PATRONATO

LUNEDI’ – VENERDI’

08:30-12:30 / 14:00-16:30


Contatti

TEL. 06.7698021

FAX. 06.76965066